ESPLOSIONE LATERALE: ESCE RED DREAD!

15 febbraio 2012 0 Comments Events
RED DREAD COPERTINA Atto Primo front low

OK ci siamo! Mantova è in arrivo e stavolta non facciamo prigionieri. Si chiama Mila, ha i dread rossi ed è una killer spietata. Un personaggio dirompente creato da Matteo Strukul (penna) e da Alessandro Vitti (matite, chine e colori).

Si tratta della prima produzione targata LATERAL PUBLISH e la annunciamo con grande orgoglio. Durante MANTOVA COMICS & GAMES saremo allo stand insieme a Elia Bonetti, a Simone Paoloni e a Mila in carne e ossa a presentare questo nuovo, deflagrante fumetto. Vi aspettiamo. Crediamo che apprezzerete un progetto che si presenta particolare per caratteristiche e qualità: il personaggio, lo stile illustrativo, il formato, l’ambientazione della storia, la grafica.

Presenteremo in anteprima il primo numero del fumetto – in uscita in tutte le fumetterie d’Italia ad aprile 2012 per Lateral Publish e distribuito da PAN – nel prestigioso contesto di Mantova Comics & Games, venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 febbraio 2012 allo stand LATERAL PUBLISH. La presentazione è tanto più di richiamo essendo Alessandro Vitti – quest’anno – l’autore del MANIFESTO della prestigiosa fiera del fumetto.

LA STORIA

Un’isola misteriosa al centro del Delta del Po. Una natura selvaggia e incontaminata. Una missione impossibile per Mila Zago aka Red Dread. La cacciatrice di taglie al soldo della Bounty Hunter European Gilda (B.H.E.G.) dovrà individuare il covo di un branco di assassini sanguinari che riducono in schiavitù uomini di colore. Rapiti dai centri d’accoglienza, gli uomini vengono messi a lavorare in un laboratorio clandestino per la droga, nascosto nel Delta. Una discesa all’inferno per la Bounty Hunter della B.H.E.G. (l’agenzia europea, specializzata nelle Black Ops) che mescolerà ritmo adrenalinico e parossismo visivo. Un’avventura spietata che avrà lo stesso sapore delirante e iperviolento di “Aguirre, Furore di Dio” di Werner Herzog. Perché la ricerca porterà Mila oltre il confine dell’orrore, oltre la porta dell’Ade. Costruito con un occhio al nuovo cinema horror americano di Rob Zombie (“La casa dei 1000 corpi”, “La casa del Diavolo”) e con l’altro al gotico padano di Pupi Avati (“La casa delle finestre che ridono”), miscelando la grande lezione di un classico come H.P. Lovecraft con le nuove intuizioni di maestri del fumetto come Garth Ennis di “The Punisher” o Jason Aaron di “Scalped”, citando in un quasi omaggio “L’ombra” di Hugo Pratt; Matteo Strukul e Alessandro Vitti si muovono in un terreno narrativo ad alto tasso spettacolare, shakerando action, horror, sugarpulp e proponendo un nuovo concetto di fumetto italiano.

L’AVVENTURA

Matteo Strukul e Alessandro Vitti debuttano così con una testata nuova di zecca per la Lateral Publish, la casa editrice fondata proprio dall’artista tarantino che oggi vive a Reggio Emilia. La storia proseguirà con un art book in uscita per l’estate fino a concludersi con la seconda parte che verrà presentata a ottobre a Lucca Comics & Games. A partire da marzo 2012 Matteo Strukul e Alessandro Vitti effettueranno un lungo tour promozionale a supporto del fumetto con date a Milano, Padova, Reggio Emilia, Castelfranco Veneto, Parma, Bologna e molte altre città italiane.

Vi abbracciamo,

Lateral girlz and guyz

PS: Alessandro Vitti e Matteo Strukul sono contattabili a info@lateral-studio.com per organizzare ulteriori date, presentazioni, feste di compleanno e strip anche nella vostra città.

About the Author

vitti

No comments yet

Leave a Comment